martedì 29 marzo 2016

Fine della pacchia

Diario di un'aspirina.

www.romacorre.it
Le feste sono passate. Dopo il combo da 120 km in bici più dieci minuti di corsa, Strong ha  concesso al Panda Lab due giorni di riposo. Io ormai i giorni di stop me li prendo senza tanti sensi di colpa. Un tempo mi sembrava un giorno perso, ora, visti i ritmi e i carichi, capisco che riposare è intelligente!!
Durante le feste pasquali mi sono comportato a tavola come un vero leone. Non ho detto mai di no. A nulla!!! Questo è il mio grande limite. Il cibo. 
Oggi sono sceso in acqua. Comincio ad avere più sicurezza con i nuovi ritmi d'allenamento nel nuoto. Percepisco il mio corpo sempre molto lento, ma il crono dice però, che sto migliorando e questo mi basta. Stasera si pedala.   

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza Creative Commons
runisnow è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.